Skip to content

Comune di Azzano Mella

Comune di Azzano Mella
CASTAGNATA 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Tiziana Bertolotti   
Sabato 19 Ottobre 2019 08:23

Il Consiglio Anziani in collaborazione con il Comune di Azzano Mella e i volontari dell'Oratorio organizza presso l'Oratorio San Giovanni Bosco, la "CASTAGNATA 2019"  Domenica 27 ottobre 2019 dalle ore 16.00 -

 
5 X MILLE PDF Stampa E-mail
Scritto da Comitato di redazione   
Venerdì 05 Aprile 2013 11:40

Dare al Comune il 5 per mille, aiuta a recuperare almeno una parte dei fondi che sono venuti a mancare per aiutare le fasce più bisognose della popolazione, anche nella Tua città. Il Comune utilizzerà i fondi derivanti dal 5 per mille proseguendo e ampliando i servizi in ambito sociale.

Se non firmi per il 5 per mille non risparmi nulla e non aiuti nessuno perché le quote di 5 per mille che saranno realmente assegnate saranno esclusivamente quelle dei contribuenti che avranno fatto la loro scelta, apponendo la firma sul modulo allegato alla dichiarazione dei redditi. Se non firmi, quei fondi rimarranno allo Stato. Se firmi per il Tuo Comune, rimarranno a disposizione della Tua comunità.

Grazie alla sensibilità di molti cittadini che hanno risposto a questo appello, si è passati dai 301,75 euro del 2010 a 1.409,38 euro del 2012. Grazie di cuore!

Allegati:
Scarica questo file (5xrmille1.pdf)Manifesto
Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Aprile 2015 10:05
 
P.A.E.S. (Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile) PDF Stampa E-mail
Scritto da Comitato di redazione   
Giovedì 01 Agosto 2013 15:25

L’IMPEGNO DEI NOSTRI COMUNI SU CLIMA E ENERGIA

A fine 2008, il Parlamento europeo ha approvato il cosiddetto ‘pacchetto clima-energia’ (Direttiva 20-20-20): uno strumento attraverso il quale l’Europa si pone, entro il 2020, una serie di ambiziosi obiettivi: ridurre del 20% le emissioni di gas serra, portare al 20% il risparmio energetico e aumentare al 20% il consumo di energia primaria soddisfatto con fonti rinnovabili.

Nella piena convinzione che i governi locali (quindi i nostri Comuni) possano svolgere un ruolo decisivo nella mitigazione degli effetti conseguenti al cambiamento climatico (basti pensare che l’80% dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 deriva dalle attività urbane), nel 2009 la Commissione Europea ha varato il cosiddetto ‘Patto dei Sindaci’.

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Settembre 2013 14:43
Leggi tutto...
 
AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI REDAZIONE DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) E DEL RELATIVO PROCEDIMENTO DI VAS PDF Stampa E-mail
Scritto da Comitato di redazione   
Giovedì 01 Marzo 2012 13:25

Ai sensi degli articoli 4 e 13, comma 2, della legge regionale 11 marzo 2005, n. 12 e s.m.i. si rende noto che con deliberazione della Giunta Comunale n.14 del 14/02/2012 è stato dato avvio al procedimento di redazione del Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) e del relativo procedimento di VAS. Chiunque abbia interesse, anche per la tutela degli interessi diffusi, può presentare suggerimenti e proposte, inoltrandoli all’Amministrazione Comunale, Ufficio protocollo, mediante memorie o altra documentazione che ritenga idonea, corredate dalla eventuale motivazione.
La presentazione deve avvenire in carta libera e in duplice copia, con gli estremi del richiedente e, qualora riguardi ambiti territorialmente definiti, potrà essere integrata con rappresentazioni grafiche a stralcio delle mappe catastali o del P.R.G. vigente.
Le proposte e i suggerimenti devono pervenire all’Ufficio protocollo del Comune entro il termine delle ore 18.00 di lunedì 12 marzo 2012.

 

DOCUMENTO DI SCOPING:

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Maggio 2012 08:49
 
Bando OccupAZIONI giovani PDF Stampa E-mail
Scritto da Comitato di redazione   
Mercoledì 26 Marzo 2014 09:25


Il bando OccupAZIONI giovani è destinato ai giovani di età compresa fra i 18 e i 26 anni, residenti nei Comuni del Distretto n. 3 - Brescia Est, che siano alla ricerca di un lavoro. Il bando prevede un percorso formativo a cui farà seguito l’avvio di n. 3 tirocini lavorativi della durata di almeno 3 mesi con possibilità di proroga fino ad un massimo di 6 mesi, part time o full time, presso imprese del territorio.

La scadenza per la presentazione della domanda è il 31 marzo 2014. Essa va consegnata all’Ufficio Servizi Sociali.

Allegati:
Scarica questo file (Bando-Giovani-2014.pdf)Bando
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 41

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies, vedi la Cookie Policy.

Accetto i Cookie di questo sito